Review cipria Benecos (ottima sulla pelle impura!)

cipria_benecos_bio

Review cipria Benecos (ottima sulla pelle impura!)

Uno dei migliori prodotti low-cost che vi consiglio assolutamente di provare (specialmente se avete una pelle mista-grassa-acneica) è la cipria Benecos, nella sua versione compatta.

Questo prodotto è uno di quelli che qui su PrimoBio consiglio e piace di più: nonostante costi pochissimo, funziona meravigliosamente ed ora vi racconterò tutto su di lui!

Ho deciso di dedicare alla cipria Benecos uno dei nostri appuntamenti review perché penso sia uno dei prodotti di make up più versatili nell’ambito della cosmesi naturale. Questa cipria infatti si presta benissimo sia all’uso cipria fissativa (per le pelli miste-grasse) che all’uso di fondotinta in polvere compatta per chi non ha molte imperfezioni da correggere e cerca un prodotto che possa uniformare l’incarnato senza appesantire la pelle.

Come funziona la cipria Benecos?

La cosa più bella della cipria Benecos è a mio parere la presenza di Caolino, comunemente conosciuto anche come Argilla Bianca. Questo ingrediente dona alla cipria ottime proprietà sebo-assorbenti e aiuta il trucco a durare molto più a lungo, evitando che il sebo ed il sudore possano scioglierlo nel corso della giornata.

La cipria Benecos contiene inoltre Talco, che è anch’esso molto assorbente e aiuta la pelle grassa a restare asciutta nel corso delle ore. Il talco inoltre dona alla cipria delle considerevoli proprietà leviganti per la pelle, un altro aspetto che apprezzo molto in questo prodotto. Colgo questo spazio per aprire una piccola parentesi sull’uso del Talco nei prodotti di make up. Questo ingrediente infatti viene spesso descritto come occlusivo per i pori, in realtà ci sono due elementi da considerare prima di affermarlo. Il Talco è decisamente meno occlusivo rispetto ai siliconi ed è quindi da preferire in un prodotto di make up, specialmente se questo viene usato quotidianamente. Se si tratta di una cipria la situazione migliora ulteriormente perché essendoci un fondotinta al di sotto, i pori lo assorbono molto meno. Questo ne favorisce la perfetta eliminazione quando andiamo a struccarci e ci assicura di godere al massimo dei benefici di questo ingrediente, senza peggiorare la situazione della nostra pelle.

La cipria Benecos contiene infine tre oli vegetali: il Caprylic Triglyceride, l’olio di Macadamia e l’olio di Ricino (questi ultimi due in quantità minime). Suona strana l’aggiunta di oli ad una cipria, vero? In realtà è una scelta ben misurata: in piccolissime quantità questi oli aiutano la cipria a non seccare troppo la pelle e la rendono quindi ancor più adatta a qualsiasi tipologia cutanea. In più donano ulteriore scorrevolezza alla cipria sulla pelle: ottimo aspetto che ne facilita la stesura e aumenta l’effetto “pelle levigata”.

È grazie a questi ingredienti che la cipria Benecos riesce ad essere quello che è ed ha tutte queste proprietà:

  • Fa durare a lungo il trucco su qualsiasi tipo di pelle
  • È leggermente coprente, motivo per il quale spesso (non avendo più tante imperfezioni da correggere) uso questo prodotto al posto del fondotinta
  • Si adatta ad ogni tipo di pelle
  • Dona levigatezza alla pelle e la rende bellissima, setosa e liscia come con i prodotti super siliconici!

Se ancora non hai provato questa cipria, dacci un’occhiata:

http://www.primobio.it/negozio/cipria-bio-compatta/

Spero che questa mini-review ti sia stata utile per scoprire un nuovo prodotto!

Io ti mando un bacio e ti aspetto nel prossimo articolo!

A presto,

Deborah

Tags: , , ,