Strobing Make Up: come si realizza!

strobing_make_up

Già famoso in America e ormai pronto per arrivare anche qui, lo Strobing Make Up è una tecnica di make up molto particolare, che sicuramente non passa inosservata!

Oggi vedremo insieme che cos’è e come realizzarlo con prodotti eco bio.

Lo Strobing Make Up è una tecnica di make up contrapposta al Contouring, tanto in voga nell’ultimo periodo. Se lo scopo del Contouring è quello di scolpire i tratti del viso, lo scopo dello Strombing Make Up è quello di evidenziarli, “tirarli letteralmente fuori” dal volto attraverso un gioco di luci.

Lo Strobing Make Up, si utilizza infatti per far risaltare tutte quelle aree del viso che vorremmo più piene ed evidenti.

Zigomi, arco delle labbra, fronte centrale: tutte le zone del viso che vogliamo mettere in evidenza, possono sembrare più prominenti attraverso il giusto make up stroboscopico (questa è la sua traduzione italiana).

Strobing Make Up: come si realizza!

Questa tecnica, pur essendo molto evidente sul viso, è facilissima da ricreare!

Ecco come fare:

  1. Idrata bene la pelle prima di truccarti, in questo modo la preparerai ad essere già naturalmente bella luminosa.
  2. Per il tuo make up scegli i prodotti in crema, ad effetto più luminoso sul viso.
  3. Prendi il tuo fondotinta liquido preferito e aggiungi, alla tua dose abituale sul dorso della mano, un po’ di illuminante. Puoi scegliere un illuminante liquido (di eco bio però ne esistono davvero pochi e sono tutti molto costosi) oppure un po’ di ombretto in polvere luminoso e cangiante.
  4. Stendi quindi la miscela ottenuta, su tutto il viso.
  5. Correggi le occhiaie e le imperfezioni.
  6. Evidenzia con un correttore di un tono più chiaro della tua pelle, le aree che vuoi evidenziare sul tuo viso. Successivamente applica un po’ di illuminante o ombretto perlato in polvere sull’alto zigomo, sull’arco di cupido delle labbra, al centro del naso e della fronte, per accentuarne la luminosità.
  7. Et voilà! Il gioco è fatto: pelle luminosa, bella e splendente, pronta a risaltare l’abbronzatura! La cipria in questo make up si deve applicare a tocchi leggerissimi e piccole dosi e deve essere il quanto più possibile trasparente (ottimo l’Amido di Riso).

Lo Strobing Make Up è un look molto bello per l’estate, specialmente su una pelle abbronzata. Ovviamente, come tutte le cose, penso sia meglio usarlo con moderazione, onde evitare di sembrare delle piccole lampadine!

Molto meglio secondo me, esaltare leggermente una sana luminosità, rispetto alle esagerazioni che si vedono in giro (e che personalmente non sopporto)!

Un prodotto ottimo per illuminare in modo sano e discreto le aree del viso più prominenti, è l’illuminante compatto Benecos. Mi piace moltissimo la luce che questo illuminante dona alla pelle. Dona proprio un tocco di salute, davvero bellissimo. In alternativa, anche gli ombretti Bellapierre nei toni più chiari sono davvero bellissimi come illuminanti ed oltre tutto durano a lungo perché sono come pigmenti puri: scriventissimi già a dosi piccole piccole.

La cosa importante comunque è quella di scegliere illuminanti eco bio. Come qualsiasi altro prodotto di make up, anche l’illuminante se contiene siliconi o petrolati può causare imperfezioni sul viso e occludere i pori della pelle. Molto meglio quindi che sia eco bio o con buon INCI!

Spero che quest’articolo vi sia stato utile, se volete un consiglio sentitevi libere di scrivermi: info@primobio.it

Vi mando un grande bacio e vi aspetto nel prossimo post!

Deborah

 

Tags: , ,