Pori dilatati: esiste una crema miracolosa?

Tra gli inestetismi cutanei più frequenti troviamo i pori dilatati.

In tantissime mi scrivete e chiedete consiglio su come chiudere i pori dilatati del viso, domandandomi se esiste una crema miracolosa o un rimedio naturale realmente efficace.

 

Pori dilatati: quali sono le cause?

Prima di tutto è bene chiarire quali sono le cause dei pori dilatati, per agire su di esse e sconfiggerli.

I pori dilatati appaiono quando la pelle non respira e deve dilatare i suoi pori per riuscire a ossigenarsi. Se i pori cutanei risultano occlusi, tendono a dilatarsi e causare questo fastidioso inestetismo.

Cosa occlude i pori e impedisce alla pelle di respirare?

Le cause possono essere molteplici. Ci può essere troppo sebo (caratteristica tipica delle pelli miste, grasse) oppure può dipendere dalla consistenza del sebo che la nostra pelle produce. Nel caso delle pelli asfittiche (secche superficialmente e con tendenza a creare imperfezioni se trattate con prodotti troppo nutrienti) il sebo è ceroso e fatica a fuoriuscire dai pori con la detergenza quotidiana. Ecco dunque che si accumula, occlude i pori e li dilata.

Altre cause dei pori dilatati sono l’utilizzo frequente di make-up oppure l’utilizzo di cosmetici contenenti siliconi e petrolati (sostanze occlusive per i pori). Anche la scelta di creme troppo grasse può occludere i pori cutanei e dilatarli.

 

Pori dilatati: come risolvere il problema

Per risolvere il problema dei pori dilatati è bene agire su due fronti:

  • Impostare una corretta skin-care
  • Utilizzare un buon prodotto astringente

Per impostare una corretta skin-care è fondamentale scegliere un detergente dall’azione purificante ed al contempo delicato. Se utilizziamo detergenti troppo aggressivi stimoleremo le nostre ghiandole sebacee sottocutanee a lavorare in eccesso ed il sebo prodotto sarà troppo. In questo caso quindi peggioreremo la situazione anziché migliorarla. La miglior scelta è un detergente eco bio, come questi che ho appositamente selezionato per te: DETERGENTI ECO BIO PER PORI DILATATI.

Dopo aver deterso il viso è fondamentale utilizzare un buon prodotto astringente. Il miglior rimedio per i pori dilatati è l’Idrolato di Hamamelis. Le sue proprietà astringenti e purificanti riescono a migliorare notevolmente la grana della pelle, perfezionandola già dopo pochi utilizzi. L’Idrolato di Hamamelis è meraviglioso contro i pori dilatati e costa pochissimo, dacci subito un’occhiata: IDROLATO DI HAMAMELIS.

E per finire la propria skin-care quotidiana è fondamentale scegliere una crema che risponda alle esigenze della propria tipologia di pelle. Ogni pelle è a sé e scegliere formule troppo ricche (o al contrario troppo povere) è un errore. Un consiglio se soffri di pori dilatati è quello di scegliere una crema dalla texture leggera, che possa idratare la tua pelle senza appesantirla. Ecco alcune creme perfette contro i pori dilatati: CREME VISO PORI DILATATI.

Per chiudere più velocemente i pori dilatati ti consiglio inoltre di utilizzare una volta alla settimana una buona maschera purificante. Ottima è l’Argilla Verde, che è astringente, purificante e anti-batterica. In questo modo pulirai bene i pori, eliminando tutto quel che li occlude e aiutandoli a chiudersi rapidamente.

 

Pori dilatati: esiste una crema miracolosa?

Più ancora di una crema miracolosa, rispondo a questa domanda rilanciandotene un’altra. Esiste un rimedio naturale miracoloso contro i pori dilatati?

L’Idrolato di Hamamelis di cui ti ho parlato poco fa, è il rimedio miracoloso.

Sebbene non mi piaccia mai definire qualcosa come “miracoloso”, l’Idrolato di Hamamelis è veramente eccezionale contro i pori dilatati. Il suo potere astringente è favoloso. Sebbene costi pochissimi euro, sui pori dilatati è migliore rispetto a tantissimi altri prodotti studiati appositamente per questa esigenza. Chiaramente è bene inserirlo in una giusta skin-care (come quella che ti ho descritto qui sopra) però ti consiglio assolutamente di provarlo perché rimarrai entusiasta.

Puoi scegliere l’Idrolato di Hamamelis puro oppure una crema che lo contiene (anche entrambe le cose, ovviamente in questo caso il risultato è potenziato!).

Per qualsiasi domanda o consiglio scrivimi pure (info@primobio.it) e nel frattempo ti auguro una buona navigazione sul nostro sito.

A presto,

Deborah

Tags: , , , ,
Share: 0